formjobterni.png

FARE LAVORO SCARL

SKILLS

AVVISO PUBBLICO

Reclutamento allievi per il percorso formativo integrato

CORSO GRATUITO

SELLER - SVILUPPO DI EFFICIENZA LAVORATIVA LOCALE PER L'EMPOWEREMENT DEL RETAIL

Gi Group rgb.jpg
farelavoro2.png
Al registratore di cassa
Borsa shopping rossa

PROFILO PROFESSIONALE

L’addetto qualificato alle vendite-prodotti non food – opera nel commercio, in esercizi di piccole, medie e grandi dimensioni, gestendo il processo di vendita ed occupandosi in alcuni casi della realizzazione di attività accessorie (allestimento scaffali e vetrine, gestione del magazzino, operazioni di cassa, etc.).

I compiti variano in base alle dimensioni, alla tipologia del punto vendita ad al reparto nel quale opera. Spesso nei piccoli esercizi l’addetto gestisce ogni fase del processo di vendita: accoglie i clienti, li informa e ne orienta l’acquisto.

CARATTERISTICHE DEL CORSO

Formazione teorico/pratica: 350 ore.

Tirocinio curricolare: 480 ore (4 mesi).

Indennità di tirocinio: €600 al mese.

Attestato finale: percorso con rilascio di qualifica.

Probabilità Inserimento lavorativo: alto.

 

Acquisto con carta di credito
Inventario
PARTECIPANTI E REQUISITI ALL'AMMISSIONE

Il corso è riservato a n.15 allievi/e dell’uno e dell’altro sesso:
disoccupati/inoccupati, giovani e adulti, iscritti ai Centri per l’impiego della regione Umbria, che abbiano compiuto 18 anni o, comunque, assolto al diritto/dovere all’istruzione e formazione.

 

 Gli aspiranti allieve/i devono essere in possesso dei seguenti ulteriori requisiti

- titolo di studio: assolvimento da parte dei partecipanti del diritto-dovere di istruzione e formazione; 

- per i cittadini/e extracomunitari/e documentazione comprovante il rispetto delle normative vigenti in materia di soggiorno in Italia.  

SCADENZA E PRESENTAZIONE DOMANDA

SCADENZA DOMANDA: 30 OTTOBRE 2021

 

MODALITA' DI PRESENTAZIONE

La domanda, unitamente alla documentazione allegata, dovrà essere presentata a Fare Lavoro o GiGroup, entro e non oltre il 30  ottobre 2021 attraverso le seguenti modalità:

  • a mano;

  • a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno. La domanda si considera prodotta in tempo utile qualora spedita entro il termine perentorio sopra indicato a pena di esclusione; a tal fine farà fede la data e il timbro apposti dall’ufficio postale, avendo cura che risulti anche l’ora di spedizione;

  • a mezzo Pec- posta elettronica certificata all’indirizzo formazionelavoroumbria@pec.it. Il documento trasmesso mediante PEC. Per garantire la piena leggibilità i documenti devono essere in formato PDF.

Verifica laptop
Il nostro catalogo
FINALITA' SKILLS

L’intervento 1 – PERCORSI FORMATIVI INTEGRATI PER L’INSERIMENTO E IL REINSERIMENTO LAVORATIVO, intende favorire l’inserimento lavorativo delle persone in cerca di occupazione, promuovendo percorsi formativi per la qualificazione delle figure professionali più richieste e con maggiore possibilità di inserimento lavorativo nei settori dell’economia regionale a più alto potenziale occupazionale e nei quali maggiore risultano le difficoltà delle imprese ad individuare risorse umane adeguatamente formate in relazione ai fabbisogni delle stesse.

FAQ

Perchè frequentare il corso Addetto qualificato alle vendite-prodotti non food? Prima di scrivere il progetto, il team di progettazione della Fare Lavoro ha effettuato insieme alla rete di Gigroup s.p.a un'analisi dei fabbisogni occupazionali molto approfondita. E' emerso che tra i clienti della multinazionale del lavoro Gigroup, le aziende operanti del settore vendite-prodotti no food manifestassero una carenza di profili e quindi un interesse concreto nella figura professionale di addetto qualificato alle vendite-prodotti non food.

 

Dove vengono organizzati i tirocini?

I tirocini vengono organizzati presso importanti marchi del vendite-prodotti no-food di rilievo nazionale e presenti nel territorio regionale.

 

Ci sono opportunità di inserimento lavorativo dopo il tirocinio?

Si, previa soddisfazione, le aziende che sono state selezionate per ospitare il tirocinio hanno manifestato un interesse concreto nel proseguo del rapporto lavorativo.

Fare inventario